Notizie

A volte senza un'apparente ragione ti fermi a pensare. Riguardi vecchie foto e pensi a quello che si è costruito, a quante volte siamo caduti e quante volte ci siamo rialzati... Oggi, proprio mentre ero perduto tra le foto ed i ricordi, ho ritrovato il file che qualche anno fa utilizzai per stampare dei libretti che avrei poi regalato a mia nonna, ed ai suoi amici più intimi, il giorno del suo (ultimo) compleanno. Niente di più. Solo un piccolo pensiero da nipote a nonna. Non so perchè oggi ma ho pensato che condividerlo qui potesse essere un modo per mettersi in gioco perchè troppo spesso non ci si ricorda che dietro ad un mondo "pubblico" fatto di vini, di bottiglie, di premi e riconoscimenti ci sono solo persone che provano a dare il massimo e bambini con le ginocchia sbucciate che vogliono diventare grandi. Valerio.

Da questo link potete scaricare il PDF: dropbox.com/sh/q93ueilbcv5x6…aYo-bW3cDWza?dl=0

www.facebook.com/collepicchioni/photos/a.1807...